Git comandi base

Modifica e visualizzazione di un progetto

N.B. Di seguito daremo per scontato che  sia stato preparato un server git e che disponiate di tutti i permessi per pubblicare.
Prima di tutto cominciamo con il posizionarci all’interno della nostra repository git.
Una volta che siamo dentro la nostra cartella di sviluppo la prima cosa che consiglio di fare é un bel:

$ git pull origin master

Cosí facendo scarichiamo dal server eventuali modifiche che sono state fatte al nostro progetto e ci assicuriamo di avere sempre l’ultima versione disponibile.
A questo punto possiamo tranquillamente fare tutte le mofiche che vogliamo al nostro progetto, consapevoli del fatto che stiamo lavorando sulla versione piú aggiornata.
Quando abbiamo finito per vedere quali sono i file modificati é possibile contrallarli con un il comando:

$ git status

Visualizzerete ora nella vostra schell tutti i file modificati con relative ore di mofica e altri dati utili.

Commit e push di un progetto

Il commit di un progetto é ,per chi non lo sapesse, é molto importante, in quanto ci permette di selezionare i file che desideriamo caricare nel server.
Git infatti ci da due possibilitá:

  • Caricare tutti i file;
  • Caricare solo i file desiderati;

Il comando per caricare tutti i file é:

$ git commmit -a

L’altro modo é digitando:

$ git add // e di seguito il nome (compreso di estensione) che si vuole caricare
$ git commit

Fatto questo bisogna lasciare il commit ovvero il messaggio che vogliamo che gli altri programmatori vedano quando faranno a loro volta il push del progetto o che ci ricorderá nel corso del tempo le varie modifiche fatte.
Attenzione specificare bene il messaggio significa risparmiare un sacco di letture di codice e andare direttamente al punto desiderato senza perdere molto tempo,quindi siate molto precisi nello specificare il messaggio.
Il programma che utilizzo io di default si chiama nano, ma in alcune versioni si apre di default con vim.
Vi consiglio di utilizzare nano in quanto vim ,a mio parere, é un pó piú macchinoso.
Se aprite con nano basterá scrivere il messaggio poi dare un bel Ctrl – X e salvare le mofiche premento si o yes. A questo punto avrete salvato il vostro commento.

Ora non ci rimane che caricare effettivamente tutte le nostre modifiche sul server.
Per far ció:

$ git push

Ecco fatto ora tutto il nostro codice é stato caricato all’interno del server git.

Riepiloghiamo:

CREAZIONE E UPLOAD

1. elimino i file stronzi
2. git init // crea repostory
3. git add* // prepara il file per il commit
4. git commit // commita in locale
5. git pull // scarica modifiche remote se qualcuno ha fatto modifiche
6. git push origin master// carica sul server

DOWNLOAD PROGETTI ES.QT CREATOR:

1. git clone git://gitorious.org/qt-creator/qt-creator.git
2. cd qt-creator
3. lrelease qt-creator.pro
4. qmake
5. make

Tothebit

About Tothebit

Tothebit