Ubuntu Phone OS

 

 

Ubuntu Phone OS è stato svelato ufficialmente in video comparso su youtube;pare verrà presentato al CES 2013.
Ubuntu per smartphone è un sistema operativo mobile basato su kernel Android, compatibile a pieno con piattaforme ARM e x86.
L’interfaccia utente riprende sotto certi punti di vista quella della versione desktop gnome di Ubuntu,ovvero Unity.
Una delle caratteristiche principale è l’interazione fra utente e OS, che avviene prevalentemente tramite gestures.

 

Inoltre è presente anche uno store di applicazioni proprietario attualmente in fase di sviluppo. Le applicazioni compatibili sono quelle scritte in codice nativo, ma sono compatibili anche le applicazioni web scritte in HTML5.
Probabilmente assisteremo alla re-implementazione di alcune applicazione tipiche di ubuntu che entreranno presto a far parte dello store.

Per quanto riguarda la presentazione ufficiale al pubblico, Ubuntu Phone OS sarà svelato al CES 2013, che si svolgerà dall’8 all’11 Gennaio a Las Vegas. Per la distribuzione dei primi dispositivi, invece, bisognerà attendere i primi mesi del 2014.

Nonostante questo il progetto è davvero interessante, date un’occhiata al video qui sotto:

Uno dei fattori più interessanti di Ubuntu per smartphone, è la piena compatibilità con moltissimi dispositivi Android. In rete, infatti, è possibile trovare diversi video nei quali si vede il sistema operativo girare alla perfezione su Samsung Galaxy Nexus. I primi device basati su questo OS saranno probabilmente smartphone entry-level di fascia medio-bassa.

Ecco la tabella con i requisiti hardware minimi per installare il sistema operativo:

Grazie ad un semplice swype da sinistra a destra, partendo dalla cornice sinistra dello smartphone, sarà possibile mostrare le applicazioni installate sul dispositivo, tra cui troviamo applicazioni social come Skype, Twitter e Facebook.

La barra di notifica è davvero molto interessante. Facendo uno swype dall’alto verso il basso in corrispondenza ad una delle icone presenti su di essa, come per esempio lo stato della batteria, il pulsante di ricerca o altro, è possibile avviare l’applicazione visualizzando così le notifiche.

Anche la lockscreen è una grande novità! Su di essa vengono visualizzate tutte le notifiche. Non ci resta che attendere l’uscita di questo nuovo smartphone,riuscirà a competere con la concorrenza?

 

 

Tothebit

About Tothebit

Tothebit