Friendcode


L’ultima volta
che avevamo parlato di repository git lo avevamo fatto in grande stile, parlandovi di un repository privato e gratuito in cui potevano lavorare fino a 5 collaboratori; ora vogliamo fare di meglio, vi mostriamo qualcosa di molto simile ma con in più un editor web per programmare on line.

I linguaggi supportati sono: nodejs, ruby on rails, python,java e php. Una volta registrati potete creare un nuovo progetto git in uno dei linguaggi supportati e iniziare subito a lavorare da soli o in team.

E’ possibile vedere lo stato del progetto,le modifiche,scaricare in locale file e cartelle,aprire nuovi branch,insomma tutto quello che è possibile fare un normale server git.

Ricordiamo che anche in questo caso i repository privati che si possono avere sono illimitati.

Che cos’ha però FriendCode in più di BitBucket? semplice un editor online per scrivere il codice, attenzione però l’editor non vi da suggerimenti, dunque chi è abituato ad usare ad esempio aptana rimarrà deluso in quanto l’editor prevede solo la colorazione del codice, l’indentazione ma non i suggerimenti.

Un’altra interessante innovazione è la possibilità di vedere chi dei vostri colleghi è on line, una sorta di chat per programmatori, molto utile a mio avviso.
Sul sito https://friendco.de/ vi è una versione che permette di provare questo nuovo strumento, provatelo,aspettiamo i vostri feedback.

Buon lavoro

 

Tothebit

About Tothebit

Tothebit