Ecco a voi Karma, il primo drone firmato Go Pro

Drone GoProGoPro sbarca anche nel settore dei droni e, stando alle prime indiscrezioni, pare che abbia tutta l’intenzione di stupire proprio tutti. Karma: è questo il nome del drone con il quale GoPro vuole tentare di sbaragliare la concorrenza. Sul mercato dai primi mesi del prossimo anno, Karma sembra poter surclassare la concorrenza. Una cosa, però, è certa: almeno per il momento non si hanno informazioni precise riguardo al costo del prodotto.

Ad onor del vero, l’azienda, per adesso, non ha fornito alcun genere di dettaglio neanche riguardo alle specifiche tecniche del drone. Gli esperti del settore, comunque, ipotizzano che il costo potrà aggirarsi tra 500 dollari e 1000 dollari. Ovviamente, però, si tratta solo di supposizioni tutte da confermare. Di sicuro, invece, c’è che Karma è già stato incoronato come il gadget tecnologico più atteso dell’anno che verrà. Tutto merito della fama di GoPro? Molto probabilmente sì.

I droni affascinano proprio tutti. Grandi e piccini non vedono l’ora di mettersi alla guida di tali avveniristici strumenti per volare sulle ali della tecnologia e guardare il mondo da un punto di vista decisamente molto affascinante. Karma di GoPro pare abbia qualcosa in più rispetto agli altri prodotti attualmente in circolazione ma è difficile formulare ipotesi attendibili a riguardo.

E per quanto riguarda le indiscrezioni? Secondo una testata giornalistica molto famosa, la GoPo avrebbe voluto costruire e progettare il drone in collaborazione con una nota azienda ma pare che l’affare non sia andato in porto. I dettagli dell’operazione, ovviamente, non sono noti al grande pubblico ma sembra che la GoPro non abbia intenzione di concedere l’esclusiva a nessuno. Che Karma sia davvero così eccezionale come sembra? Dalle premesse, sembra essere più che lecito aspettarsi un prodotto dalle alte prestazioni.

La presentazione ufficiale del prodotto è stata effettuata dall’azienda lo scorso mese di ottobre attraverso un video che ha dato prova della qualità delle immagini e della loro ottima risoluzione. In tale occasione, la GoPro ha voluto palesare il fatto che il video girato non è stato stabilizzato dando, quindi, prova che Karma è decisamente uno dei migliori prodotti in circolazione.

La tecnologia sta facendo davvero dei passi da gigante, non c’è che dire. I droni sono arrivati ad essere l’oggetto del desiderio del momento e sono in pochi a non aver provato l’ebrezza di pilotare un simile prodotto all’avanguardia della tecnologia. A questo punto, dunque, non resta che attendere per scoprire le recensioni di questo nuovo drone firmato GoPro. L’attesa, comunque, sta per finire. Una cosa è certa: i droni saranno tra gli oggetti più regalati di questo Natale. Che la GoPro abbia sbagliato i tempi? Difficile a dirsi. Di sicuro, Karma sarà un ennesimo successo in termini di vendite e l’azienda non avrà alcunché di cui lamentarsi.

Susanna Matteini

About Susanna Matteini

Susanna Matteini
è una writer freelance e collabora con diversi siti. Ha una laurea in tasca, quella specialistica in Comunicazione d'impresa e la sua tesi - discussa all'Università degli Studi di Roma ”La Sapienza”- è stata “micromaketing e programmi fedeltà