Archivio della categoria: Ruby on Rails

Rails Gemme consigliate

ruby_toolbox

Se state utilizzando Rails per la prima volta vi starete chiedendo se è meglio utilizzare questa o quella gemma, probabilmente quella che volete usare non è la scelta migliore, di seguito vi elenco le gemme che io utilizzo più spesso e vi darò dei consigli su come scegliere le migliori: Per prima cosa quando volete fare qualcosa con rails googlate ... Continua a leggere »

RVM

rvm

Oggi vediamo come gestire le varie versioni di rails e poter lavorare su molti progetti con versioni di rails diverse. Rvm (Ruby Version Manager) è proprio il programma che fa al caso nostro, non dovrete più combattere con versioni incompatibili e con gemme che non funzionano, ma diventerà tutto più semplice e funzionale. Se avete moltissimi progetti diversi a breve non ... Continua a leggere »

Pagination

pagination

Utilizzando ruby on rails una volta che l’applicazione comincia a riempirsi di dati, appare subito chiaro che è necessario usare una paginazione simile a questa: Ora vediamo come realizzarla: Continua a leggere »

1. Installazione ruby on rails 3

Per prima cosa apriamo il terminale e spariamo un bel: $ sudo apt-get install apache2 In modo da procedere all’installazione del server apache: $ sudo apt-get install ruby La presenza di una precedente installazione di Ruby non dovrebbe dare luogo ad alcun conflitto. Prima di installare Rubygems con il seguente comando: $ sudo apt-get remove --purge rubygems Continua a leggere »

2. Preparazione dell’ambiente

localhost

Una volta installato ROR possiamo procedere con la preparazione dell’ambiente di lavoro; A questo punto si potrà lanciare il server di RoR sul progetto predecedentemente generato, per cui ci sposteremo da terminale sulla relativa cartella e poi digiteremo il comando rails server per l’inzializzazione: C:\>cd Ruby193\project\my_app C:\Ruby193\project\my_app>rails server => Booting WEBrick => Rails 3.2.3 application starting in development on http://0.0.0.0:3000 ... Continua a leggere »

3. RoR e database

Ruby On Rails è stato sviluppato implementando con particolare attenzione le funzionalità destinate all’interazione del framework con i db e le informazioni in esse archiviate; tra i numerosi DBMS supportati da RoR, per citare soltanto alcuni di quelli rilsciati sotto licenza Open Source, è possibile fare riferimento a MySQL, SQLite e PostgreSQL. sudo apt-get install mysql-server libmysqlclient-dev libmysql-ruby Continua a leggere »

4. La prima Web Application con RoR

Due sono gli elementi necessari per un’applicazione rails ovvero un Controller e una View. La generazione viene effettuata attraverso il comando: rails generate controller home index La quale produrrà il seguente output: create app/controllers/home_controller.rb route get "home/index" invoke erb create app/views/home create app/views/home/index.html.erb invoke test_unit create test/functional/home_controller_test.rb invoke helper create app/helpers/home_helper.rb invoke test_unit create test/unit/helpers/home_helper_test.rb invoke assets invoke coffee create app/assets/javascripts/home.js.coffee ... Continua a leggere »

5. Devise

Vediamo ora come utilizzare la gem devise per realizzare velocemente una pagina di login,logout degli utenti. Per fare questo seguiamo le istruzioni al sito https://github.com/plataformatec/devise#getting-started In sostanza quello che dobbiamo fare è aggiungere al file denominato Gemfile il seguente codice: gem 'devise' Continua a leggere »

6. Generare codice con lo Scaffolding

Lo strumento più potente messo a disposizione da ruby on rails per velocizzare e facilitare al programmatore lo sviluppo di applicazioni rails è lo Scaffolding,per la generazione automatica del codice. Sarà possibile definire alcune specifiche sulla base di dati e il compilatore si occuperà poi di generare il sorgente per l’esecuzione di operazioni CRUD (create, read, update & delete) a ... Continua a leggere »

7.Migration e foreing key

Di seguito riporto il codice per creare una migration delle tabelle job e branch con relazione 1 a molti utilizzando le foreing key. Vi sono alcune sintassi che sono diventate obsolete, altre invece sono di uso corrente in rails 3, dunque vediamo come fare una buona implementazione delle chiavi esterne senza incorrere in errori: Prima di tutto abbiamo bisogno di una ... Continua a leggere »